Servizio civile

Una città nella città (ITIS)

4 posti a Trieste

L’anziano e la sua famiglia rappresentano uno dei nodi centrali dello sviluppo sociale del territorio triestino. La situazione demografica, come anche quella a livello nazionale e internazionale, pone intere comunità di fronte alla sfida riguardante l’integrazione delle persone anziane nella società. Si tratta di una questione che prende direttamente in causa strategie di lungo periodo, con la programmazione di interventi sociali e il coinvolgimento dei diversi attori in campo. È quasi superfluo dire che problemi politico-sociali così complessi non possano essere risolti da progetti di servizio civile: tuttavia, questi, possono indicare delle direzioni nuove da intraprendere, sperimentando – a partire dall’azione centrale dell’inter-generazionalità – forme inedite di assistenza, e di articolazione delle sue modalità.
Ruolo ed attività previste per gli operatori volontari nell’ambito del progetto: incontri preliminari e formativi propedeutici alle attività; organizzazione effettiva degli eventi, organizzazione di altri eventi culturali, laboratori intergenerazionali, messa a punto di un piano di comunicazione.
Gli operatori volontari del SC selezionati per questo progetto parteciperanno attivamente alla presa di coscienza delle competenze che acquisiscono nei campi di cittadinanza attiva e di lavoro di gruppo, attraverso specifiche attività individuali e collettive.

bozza locA5

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...