200 anni di Itis e 36 di volontariato CMU

Trieste, 23 novembre 2018 – In occasione delle celebrazioni per il bicentenario dell’A.S.P. ITIS il Collegio del Mondo Unito ha offerto ai residenti dell’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona di Trieste uno spettacolo musicale che si è tenuto lo scorso 13 novembre.

L’ITIS è partner del Collegio sin dalla sua fondazione nel 1982 e da allora gli studenti frequentano ogni settimana la struttura per fare volontariato, tenendo compagnia e fornendo assistenza agli anziani che vi risiedono.

Lo spettacolo ha visto il coinvolgimento della studentessa italiana Beatrice che si è cimentata con la lirica e di altri 8 studenti provenienti dal Messico, dall’Armenia, dal Giappone, dalla Spagna, dalla Slovenia e da Hong Kong.

“Prendere parte allo spettacolo – ha commentato Beatrice – è stata un’occasione per ringraziare gli anziani dell’ITIS che ci accolgono ogni settimana con molto affetto. Siamo stati felici di condividere con loro l’entusiasmo con cui stiamo vivendo l’esperienza del Collegio del Mondo Unito e di inviare un messaggio di speranza e fiducia nelle nuove generazioni di giovani”.

“Sono molto contento della collaborazione con i giovani del Collegio del Mondo Unito – dichiara il presidente dell’ITIS Aldo Pahor – che ringrazio per la loro disponibilità. E una nostra precisa volontà quella di tenere sempre aperte le porte ai giovani poiché crediamo che la loro presenza all’ITIS contribuisca a favorire e valorizzare il dialogo intergenerazionale oltre, naturalmente, a regalare momenti di serenità ai nostri residenti e alle loro famiglie”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: